Fred Bongusto (rss)

La mejores canciones italianas. Desde Domenico Modugno a Gigliola Cinquetti, Umberto Tozzi, New Trolls o Claudio Baglioni. Italia es la protagonista de este foro.

Fred Bongusto

Notapor Roy58 » Dom 26 Oct, 2014 1:54 am

Fred Bongusto - Tu Sei Così

Cuando subí el tema "Brivido" de Mersia, prometí subir muchas más cositas que tengo en el baúl y sin embargo no pude hacer buena mi promesa. En todo caso, una promesa para mí mismo ya que raras veces tengo el retorno de algún comentario. Y sin embargo, promesas son promesas. Me imagino que el subforo Brasil tuvo mucho que ver con ese incumplimiento. Pero hoy he estado particularmente nostálgico y cuando me escucho a mí mismo tarareando determinada canción... me es mejor volverla a escuchar y de ser posible, subirla...!

Imagen



Letra

Tu sei così,
Per questo ti vòglio bene.
Ora sei tu
Il mondo che m'appartiene.
Basta solo quel momento
E chiudi gli occhi e poi
Comincio io
Fatichiare, non volevo
Innamorarmi più,
Amore mio.

È come se tu avessi dato un pò di sole
Ad un fiore che muore.
Che ridere è pensarti e non voler s'innamorare
Perchè dopo fa male.
E tutti quei momenti in cui
Tu non sei tu
E non hai voglia di spiegare.
Per uno strano scherzo del destino sono io
Che ho paura di più,
Di più.

Tu sei cosi,
Per questo ti voglio bene.
Ora sei tu
Il mondo che m'appartiene.
Ubriaco di parole
Che per te voglio inventare,
Non so più che giorno è.
Un profumo di carezze,
Le tue dolci tenerezze e tutto resta
Che non me ha.

È come se tu avessi dato un pò di sole
Ad un fiore che muore.
Avrei saputo dire a te, solo a te,
Questo è amore.
E poi fantasticare
Su tutto quello che potrei fare per te,
Questo è amore.
Pensare ad ogni attimo felice
E rifarlo con te, con te.

Basta solo quel momento
E chiudi gli occhi e poi
Comincio io
Fatichiare, non volevo
Innamorarmi più,
Amore mio.
È come se tu avessi dato un pò di sole
Ad un fiore che muore.
È come se tu avessi dato a me, solo a me,
I primi baci d'amore.

Per un gioco del destino
Sono io che ho paura di più

"¡El hombre se hace viejo muy rápido pero se hace sabio demasiado tarde!"
Protesto, luego existo (sin familiaridad con Descartes)
Avatar de Usuario
Roy58
Moderador
 
Mensajes: 7930
Registrado: Mié 14 Feb, 2007 10:58 pm
Ubicación: Puente del Mundo, Corazón del Universo
Gracias dadas: 1721
Gracias recibidas: 1669

Volver a EN ITALIANO

¿Quién está conectado?

Usuarios navegando por este Foro: No hay usuarios registrados visitando el Foro y 1 invitado